Lavoro per obiettivi: il metodo Tibet

di Marzia Gorini

Come progettare “Obiettivi di felicità” correlati al Tempo. Siamo capaci di farlo?

Siamo agli inizi del 2017, la maggioranza delle persone immagino abbia fatto, a fine anno, una lista “mentale” dei buoni propositi che probabilmente ha già dimenticato assorta dalle abitudini quotidiane. Infatti, alcune recenti ricerche, dimostrano che solo il 3/5% della popolazione mondiale pensa, scrive, progetta e agisce obiettivi strategici di lungo periodo,   i quali assicurano risultati e successo per chi li pianifica.

In questi ultimi anni si sono scritti fiumi di parole in libri e corsi sull’argomento, molti hanno una ricetta magica o un metodo per realizzarli. Tuttavia credo, che dato un metodo, sia necessario calarlo nella mente e nella realtà di ciascuna persona per poi applicarlo rigorosamente al fine di ottenere i risultati sperati.

Essere capaci di realizzare idee, identificare obiettivi e priorità tenendo conto del tempo a disposizione, pianificarne il processo organizzandone le risorse è considerata una “Soft Skills” da Alma Laurea ed è stata inserita come attività da insegnare, già a partire dalle scuole elementari, nel progetto “Think Tank fvg 2030”.  Quindi non è operazione facile,    ma possibile se educati e allenati fin da piccoli.

Il nuovo approccio di pensiero e metodologico su cui si basa la “Nuova Rivoluzione Industriale 4.0” coinvolge tutte le persone. Richiede lungimiranza, capacità d’analisi, progettazione della realtà proiettata ad un futuro visionario ed immaginifico ma allo stesso tempo concreto e realizzabile partendo dal presente.

Ragionare e lavorare per obiettivi mette al centro il risultato che si vuole ottenere in un certo lasso di tempo (3/5 anni). Una volta fissata la data in agenda si inizia a fare il percorso a ritroso, come i gamberi per arrivare alla situazione attuale. E’ fondamentale pianificare per iscritto in modo da registrare e verificare azioni e risultati nel tempo.

Il metodo che applico nel mio lavoro di coaching tiene conto del risultato finale correlato ai valori, principi e potenzialità della persona. Stabiliti i fondamentali individuali si passa a lavorare su quelli di gruppo, team, aziende, studi professionali. E’ un metodo chiaro, semplice e pratico che ho chiamato “Tibet” al fine di renderlo immediatamente comprensibile emozionalmente.

Avete un desiderio da realizzare? Provate ad immaginare il vostro obiettivo come se voleste scalare l’Everest: andreste senza fissare una data? Senza preparazione? Senza valutare ostacoli? Con chi fareste il viaggio, soli o in compagnia? Di quali attrezzature avreste bisogno? Cosa avreste bisogno di imparare e allenare? Ma la domanda più importante di tutte è: Che cosa vi spinge a volerlo fare? Cosa vi rende felici nel farlo?….

Allenamento (fatelo con il cuore)

Provate a fare l’esercizio che vi suggerisco per stabilire obiettivi settimanali correlati al tempo. Decidete che cosa volete realizzare la prossima settimana.

Immaginate che la vostra vita sia come la ruota disegnata e segnate quali sono le vs. priorità, a cosa date più importanza?  Date un punteggio da 1 a 10 ad ogni singolo spicchio e indicateli in ordine di priorità partendo dal più alto. Scegliete le prime tre risposte e decidete da cosa volete iniziare stabilendo esattamente che cosa volete raggiungere entro la fine settimana precedentemente stabilita.

Segnate in agenda le date e le azioni da fare e poi controllate giornalmente cosa avete fatto  e i risultati ottenuti.

Per sapere se funziona provate a farlo, sperimentatevi altrimenti come potete dire che non funziona?

La brutta notizia è che non ci si può esimere, perché il mondo è cambiato e se non si impara nuove abilità e competenze si è fuori.

La bella notizia è che se iniziate a sperimentarvi, a osare, a esprimere ciò che siete veramente troverete energia, nuove direzioni e voglia di fare. In ogni caso è necessario fare fatica, meglio farla per uno scopo vitale invece che per arrendersi alla vita.


Chi è Marzia Gorini

marzia_026-copia2

Business Coach, Consulente, Formatrice

Nella mia professione di commercialista ho lavorato con imprenditori, liberi professionisti e manager e negli ultimi 15 anni ho studiato, ricercato e provato nuovi metodi ed approcci per scoprire qual è la differenza che fa la differenza nella vita, nel lavoro e nel business.

Le specializzazioni in Business Coaching, Leadership Positiva, Intelligenza Emotiva e una trentennale esperienza come commercialista, mi hanno guidato alla creazione del metodo “BCS BUSINESS COACHING STRATEGICO” in modo da accompagnare uomini e donne, imprenditori, liberi professionisti e manager a costruirsi un vantaggio competitivo e diventare ancora più capaci, credibili ed autorevoli.

Il metodo “BCS Business Coaching Strategico” ragiona per Risultati, identifica lo Scopo, stabilisce la Direzione, stimola all’Azione.

Il metodo “BCS  Business Coaching Strategico” tiene conto delle variabili delle potenzialità umane e di business:

  • Migliora la qualità della vita personale, famigliare e lavorativa
  • Aumenta la stabilità interiore, il potere personale e governa l’imprevisto
  • Aumenta il fatturato dell’azienda e dello studio professionale
  • Crea alleanze e fidelizza clienti e stakeholders
  • Stimola e motiva la creazione di team coesi ed efficaci
  • Determina chiarezza e focalizzazione
  • Sviluppa la leadership positiva, in particolare quella femminile.

ESPERTA
Start up, imprenditoria femminile, passaggio generazionale, leadership positiva, comunicazione, motivazione, competenze, potenzialità e talento.

SPECIALIZZAZIONI

Business coaching (corporate, team, executive, career), Corporate Coaching e Leadership Positiva
Intelligenza emotiva: certificata nell’utilizzo del questionario SEI – Six Seconds di Goleman.

weblink40x40 facebook40x40 linkedin40x40 twitter40x40

4 pensieri su “Lavoro per obiettivi: il metodo Tibet

  • Bellissimo articolo Marzia, dirti brava è poco, trasmetti con semplicità concetti nn sempre così facili! Nella nostra quotidianità frenetica si sta diventando sempre più spesso dispersivi e veniamo assorbiti da ciò che ci circonda senza focalizzare il proprio centro e fissarsi degli obiettivi! Chi siamo, cosa vogliamo… hai scritto un’articolo importante e spero abbia tanta, ma tanta visibilità!

    • Grazie Carmen, cerco sempre di dare messaggi utili e pratici per migliorare e semplificare la vita delle persone e sono veramente felice quando aiuto anche una sola persona.
      Un caro saluto
      Marzia

    • Grazie Carmen per il tuo positivo feedback. Mi auguro tu riesca ad applicare i suggerimenti, non arrenderti, ci vuole pazienza, metodo e allenamento per almeno un mese, poi si iniziano a vedere i primi risultati. Prova e fammi sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Associazione UDINExDET APS
  • via Aquileia, 48 | 33100 Udine | Italy
  • C.F.: 94146590305
  • Email: info@tedxudine.com
  • © TEDxUdine. This independent TEDx event is operated under license from TED.
  • Privacy Policy