Time ReShaping

Nulla ci coinvolge più da vicino come il Tempo.

È il fratello dello Spazio, le due dimensioni che governano e descrivono il mondo almeno da quando lo abitiamo. Lo Spazio ha bisogno di piani ortogonali per essere definito. È una gabbia, una griglia, una scatola, un insieme di pareti; ha bisogno di riferimenti perché in loro assenza è facile perdersi. Lo Spazio racchiude, determina, ci permette di raggiungere qualcosa o qualcuno solo se esiste, solo se tra noi e gli altri vi è effettivamente una strada tracciata.

Il Tempo è il suo contrario: apre, allarga, dilata, deforma, non ha bisogno di confini né di tracciati.
È come il vento: può essere tanto impetuoso da sollevare il mare, quanto piatto da non muovere nemmeno una foglia.  Il Tempo è umile, non è autoreferenziale, esiste indefinito, lasciando a noi l’arduo compito di dargli un senso. Il Tempo è tanto per chi lo sa valorizzare, ma irrimediabilmente poco per chi, invece, lo perde e lo spreca. Il mio Tempo non è il tuo, eppure è lo stesso. Non è la misura del nostro abitare, ma l’essenza del nostro esistere, qui, ora, nelle forme, nelle modalità, nei significati che decidiamo personalmente e intimamente di dare.

Lo Spazio collega, il Tempo riempie.

Lo Spazio determina, il Tempo scandisce.

Lo Spazio costruisce, il Tempo modella.

E se lo Spazio allora è il contenitore, abbiamo scelto Udine come città da riempire di storie e riflessioni sul Tempo, il contenuto di questo TED. Cominciamo inaugurando questo sito web, la tappa numero uno di un viaggio che ci porterà nei prossimi sei mesi, a conoscere e ad accogliere il primo TEDx che la città di Udine avrà il piacere di ospitare. Su questo sito abbiamo preparato una sezione che spiega nel dettaglio che cos’è un TED e come funziona, a cui vi rimandiamo per maggiori dettagli. I motivi per cui stiamo lavorando a questo progetto sono diversi. Ne riassumiamo alcuni, sotto forma di tre parole chiave.

Comunità: quella dei cittadini, uomini, donne, ragazzi e anziani; coloro che rendono vive le città. A loro ci rivolgiamo, proponendo un’occasione di confronto e di riflessione attorno alla tematica del Tempo.

Innovazione: poiché crediamo che la strada per risollevarci dalla crisi economica che attanaglia la società di oggi, debba necessariamente essere una strada innovativa. Crediamo che l’innovazione sia la linfa indispensabile per ritornare a crescere.

Crescita: rientra anch’essa tra le parole che definiscono questo progetto. È un verbo che ci sentiamo ripetere fino ai vent’anni e poi, come se si esaurisse il suo potenziale, ce ne discostiamo perché crediamo non ci riguardi più. Non avendo nulla da sindacare contro la crescita biologica di ciascun individuo (che correttamente si arresta attorno ai vent’anni), ci piacerebbe invece proporre un’occasione di “crescita intellettiva”, che riguarda l’interno più che l’esterno, e che possa contrastare l’impoverimento valoriale e culturale che ama venderci la società di oggi.

Proveremo a raggiungere questi obbiettivi ideali (Comunità, Innovazione e Crescita), ragionando assieme attorno al tema del Tempo, in un momento storico in cui tutto e tutti parlano indirettamente di questo argomento: vendendo l’efficienza di un prodotto (con cui quindi “risparmi tempo”), promuovendo le novità (con cui quindi “sei al passo con i tempi”), stimolando la produttività (grazie alla quale faresti “più cose in meno tempo”), e così via. Il nostro intento sarà quello di andare oltre ai luoghi comuni, per addentrarci in una serie di risvolti più profondi, più complessi, più originali.

Lo faremo grazie a speaker eccezionali, per esperienze vissute, per posizioni ricoperte, per l’originalità delle storie che verranno a raccontarci. Gli speaker ve li sveleremo piano piano nei prossimi mesi, assieme a tutte le informazioni utili a prendere parte a questa grande festa.

Di fatto un TED è una vera e propria festa, in cui si celebrano Storie: diverse per provenienza e natura, ma tutte sempre e comunque fortemente umane, poiché nate dalle esperienze personali di vita di chi queste storie ce le verrà a raccontare.

David Maria Turoldo, poeta e scrittore di rilievo nel secolo scorso (e nostro conterraneo), diceva che “la vera crescita a cui dobbiamo aspirare nella vita non è quella che ci porta a diventare un campione, un ingegnere, un astronauta, un avvocato, e via dicendo. “Crescere in umanità” dovrebbe essere il nostro obbiettivo primario, il nostro impegno. Prima di tutto, – sentenziava serio – dobbiamo realizzare noi stessi. Questo è il compito per cui siamo chiamati all’esistenza. Dobbiamo raggiungere la pienezza, poiché siamo chiamati dal nulla verso il tutto, anche se ogni tanto ho l’impressione che la rotta si sia invertita.”

Con l’augurio che questo percorso permetta a tutti noi di uscirne migliori come uomini e donne, come persone umane prima che come “macchine da lavoro”, diamo ufficialmente il benvenuto al TEDx, che presto arriverà in città.

E diamo il benvenuto a voi, che da oggi siete parte viva di questa festa.

Eva De Marco | Matteo Troìa

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO?
CONDIVIDILO!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp

SFOGLIA GLI ALTRI ARTICOLI

News
Eva De Marco

Time ReShaping

Nulla ci coinvolge più da vicino come il Tempo. È il fratello dello Spazio, le due dimensioni che governano e descrivono il mondo almeno da

Leggi Tutto »
TEDxUdine

Associazione UDINExDET APS

Sede legale: via Aquileia, 58 | 33100 Udine

C.F.: 94146590305 | P.I.: 02945430300

e-mail: info@tedxudine.com | pec: info@pec.tedxudine.com

© 2020 TEDxUdine | This independent TEDx event is operated under license from TED | Privacy Policy.